Massime della settimana dal 23.01 al 27.01

cropped-fcasarola-1.jpgMassime della settimana dal 23.01 al 27.01

  1. Rinvio alla SS UU Collegio di Garanzia sulle modalità di pubblicazione dei C.U.
  2. Valore indicativo dei documenti non ufficiali all’interno dell’ordinamento della FIGC
  3. Sanzione per comportamento irriguardoso dei tifosi
  4. Il dies a quo per i termini di estinzione del procedimento sportivo

Continue Reading

MASSIME DELLA SETTIMANA 28/11 – 2/12

fcasarola2-3Massime della settimana dal 28.11 al 2.12

  1. Impossibilità di pagamento del premio alla carriera alla società fallita
  2. Premio alla carriera non dovuto per tesseramento di durata inferiore ad un anno (contrasto con CU 20 del 1.06.2016)
  3. Premio alla carriera: dovuto per tesseramento inferiore ad una stagione (contrasto con CU 22 del 17.06.2016)
  4. Massima – Significatività della stagione in cui è tesserato da giovane il calciatore

Continue Reading

Massime della settimana 21/11 – 25/11

fcasarola2-3Massime della settimana dal 21.11 al 25.11

  1. Sanabilità del ricorso dinnanzi al Tribunale Federale Nazionale sez. Tesseramenti, mancata allegazione della raccomandata inviata alla controparte
  2. Comportamento irriguardoso nei confronti della terna non costituisce un unico fenomeno sanzionabile
  3. Validità del tesseramento anche in presenza delle firme apocrife di uno dei genitori e del minore ma valida la firma dell’altro genitore.
  4. Elusione del premio di preparazione
  5. Mancato invio dei documenti alla controparte in un procedimento economico

Continue Reading

Massime della settimana 14/11 – 18/11

logo giustizia sportivaNelle massime scelte nella settimana dal 14/11 al 18/11 troviamo

  1. Il presidente sanzionato poichè aveva depositato fidejussione falsa, anche se raggirato
  2. La firma di un vincolo pluriennale a dispetto di quello annuale.
  3. L’arbitro pauroso porta ad una sanzione di un anno di squalifica al calciatore violento
  4. La lista di trasferimento deve essere inviata entro 5 giorni dalla stipula
  5. Violazione del termine dei 30 giorni per il pagamento dell’allenatore, successivamente al lodo arbitrale, fa scattare le sanzioni previste anche se si è trovato un accordo successivamente.
    Continue Reading